Enrico CodenEnrico Coden ha iniziato lo studio del flauto con Enrico De Val presso la Scuola di Musica ‘S. Gandino’ di Porcia, iscrivendosi poi al Triennio Accademico del Conservatorio ‘J. Tomadini’ di Udine, dove si è laureato col massimo dei voti e la lode sotto la guida di Giorgio Marcossi.

Dopo un anno di perfezionamento con Reza Najfar a Vienna, è stato ammesso alla Anton Bruckner Privatuniversität di Linz nella classe di Norbert Girlinger.

Ha vinto premi in concorsi nazionali e internazionali, quali il Concorso musicale di Omegna e il Concorso ‘Città di Piove di Sacco’; ha vinto inoltre borse di studio della Fondazione ‘Baschiera-Tallon’ e l’Associazione Richard Wagner di Venezia. Ha suonato in numerose manifestazioni in Italia (Udine, Venezia, Milano, Bolzano, Lanciano) e all’estero (Austria, Slovenia).

Collabora inoltre con diversi gruppi cameristici e orchestrali in qualità di flauto e ottavino, tra cui l’Orchestra ‘Naonis’, l’Orchestra giovanile ‘Filarmonici Friulani’, la Vienna Young Artists Orchestra e l’Orchestra ‘Philharmonie Con Spirito’.

Ha seguito master di perfezionamento con Giorgio di Giorgi, Giampaolo Pretto e Mario Caroli. Ha registrato per la RAI. All’attività concertistica ha affiancato quella pedagogica, insegnando presso la Scuola di Musica di Zoppola e il Conservatorio ‘J. Tomadini’ di Udine.

Enrico Coden

Via Roveredo 37, 33080 Porcia (PN)

+39 329 3985079

enricocoden@virgilio.it