Monfalcone, Filarmonici Friulani in concerto con il Duo Feola il 29 settembre

Orchestra giovanile Filarmonici Friulani
Duo Feola – duo pianistico composto da Nicoletta e Angela Feola
Direttore: M° Maurizio Zaccaria

PROGRAMMA:
G. Rossini, La cenerentola – Sinfonia
L. Kozeluch, Concerto per pianoforte a 4 mani e orchestra
G. Rossini, L’italiana in Algeri -Sinfonia
W.A. Mozart, Sinfonia n. 31 K 297 “Parigi”

Domenica 29 settembre – Ore 20.45 – Teatro Comunale di Monfalcone

Ingresso libero

È la figura femminile ad essere protagonista del concerto che vedrà sul palco del Teatro Comunale di Monfalcone il Duo Feola, composto dalle sorelle Nicoletta e Angela, con l’Orchestra giovanile Filarmonici Friulani diretta, per l’occasione, dal M° Maurizio Zaccaria. Una serata dedicata alle composizioni di Gioacchino Rossini, Wolfgang Amadeus Mozart e Leopold Kozeluh inserita nel programma della 5a edizione dei Concerti di Santa Cecilia promossa dall’associazione “Voci di Donna”.

Dopo essersi diplomate presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano, Nicoletta e Angela Feola hanno proseguito gli studi musicali al Mozarteum di Salisburgo (Austria) nella classe del M° Alfons Kontarsky, perfezionandosi, durante il triennio di Klavierkammermusik, nella disciplina del duo pianistico e approfondendo in particolar modo il repertorio del Novecento. Molto fitta la loro attività concertistica in Italia e in Europa, dove si sono esibite in sale prestigiose quali Sala Verdi, Teatro Dal Verme, Teatro Litta (Milano), La Cittadella (Bergamo), Villa Aurelia (Roma), Villa Rufolo (Ravello), Musikverein (Vienna), GrosseSaal della Hochschule (Monaco di Baviera). A Monfalcone eseguiranno il Concerto per pianoforte a quattro mani e orchestra il Si bemolle maggiore di Leopold Kozeluh, compositore austriaco coevo di W.A. Mozart.

Il programma della serata vedrà poi impegnata l’Orchestra giovanile Filarmonici Friulani con due sinfonie da opere di G. Rossini con protagonista femminile, “La Cenerentola” e “L’italiana in Algeri”, per concludersi con la brillante Sinfonia n. 31 K297 “Parigi” di W.A. Mozart.  “Quasi un dialogo tra allievo e maestro – commenta Zaccaria, direttore artistico della rassegna – in quanto sono in molti a considerare Rossini il Mozart italiano, vista la sua precocità e velocità di composizione”.

Il concerto è realizzato grazie al contributo del Comune di Monfalcone, della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, della Fondazione Casali di Trieste, dell’APT di Gorizia, della BCC di Turriaco e di alcuni sponsor locali.

concerto filarmonici friulani monfalcone duo feola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...