alberto gaspardo

Alberto Gaspardo

Inizia gli studi musicali di Pianoforte ed Organo all’età di cinque anni con il M° Daniele Toffolo. Ha coltivato la sua formazione accademica presso il Conservatorio “J. Tomadini” di Udine, affiancato negli studi da diverse personalità musicali tra cui i Maestri Scopel (Improvvisazione), Gregoletto (Clavicembalo), Themel (Direzione d’orchestra) e Antoniotti (Organo). Sotto la guida di quest’ultimo si è diplomato con il massimo dei voti e la lode in Organo e Composizione organistica.
Si è perfezionato seguendo corsi di interpretazione organistica e lezioni private tenuti da Maestri di fama internazionale (Radulescu, Bovet, Ripoll, Lindner, Ghielmi, Lohmann). Dal 2006 ha collaborato con diverse formazioni orchestrali e realtà corali in qualità di accompagnatore, continuista e solista tra cui i Filarmonici Friulani, l’Orchestra Nazionale Sinfonica degli Studenti dei Conservatori Italiani, il Coro del Friuli Venezia Giulia. Ha ottenuto il premio (della sua categoria) al concorso organistico nazionale “Benedet” di Bibione (Ve) (2016); finalista (finale sospesa) al II Concorso organistico internazionale “Camponeschi – Carafa” di Montorio al Vomano (Te) (2016). Nel 2017 gli è stato conferito il “Premio Nazionale delle Arti” per la sezione Organo, riconoscimento ministeriale rilasciato ai migliori allievi diplomati nei conservatori italiani. È organista titolare della Federazione Italiana Pueri Cantores e della Chiesa di Santa Maria degli Angeli (detta “del Cristo”) di Pordenone. È direttore del coro dell’Abbazia di Santa Maria in Sylvis di Sesto al Reghena (Pn) e direttore artistico del “Festival Organistico Sestense”.
Nel 2018 gli è stata assegnata la Swiss Government Excellence Scholarship, borsa di studio rilasciata dal Governo svizzero alle eccellenze musicali.
Attualmente frequenta il Master of Arts in Music Performance in Organo presso la Schola Cantorum Basiliensis (Svizzera) nella classe di Wolfgang Zerer.

Appuntamenti di questo artista

19.12.2018
Ore 21:00

3.1.2019
Ore 20:30

Chiesa Parrocchiale di Campolessi di Gemona del Friuli

Sonorità nel tempo