Categoria: Produzioni

Estate 2020: Orchestra in Miniatura, rassegna di concerti narrati

Ludwig van Beethoven e Johannes Brahms come non li avete mai ascoltati.

“Orchestra in Miniatura” è la rassegna estiva promossa dall’Orchestra giovanile Filarmonici Friulani con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia e dei Comuni di Udine e Gemona del Friuli che porta la musica orchestrale dei due grandi compositori sui territori, nei parchi, dove chiunque possa ascoltarla e apprezzarla.

Un percorso arricchito dalle letture sceniche di Riccardo Ricobello, giovanissimo attore e doppiatore friulano, e Angelo Floramo, autore, attore e consulente culturale – su testi originali elaborati da Francesco Anese e Alessandro Ricobello. “Orchestra in Miniatura” prevede otto concerti di cui cinque dedicati a Ludwig van Beethoven – nei 250 anni dalla nascita – con Riccardo Ricobello e tre dedicati a Brahms con Angelo Floramo. Nel primo caso, in programma la Sinfonia n.6 “Pastorale” del compositore di Bonn in un arrangiamento per sestetto d’archi, mentre nel secondo la Serenata Op. 11 di Brahms per nonetto.

Considerate, da un lato, le nuove normative di contrasto alla diffusione del Covid-19 e, dall’altro, la natura intrinsecamente orchestrale di tutte le attività dell’OFF, “Orchestra in Miniatura” porta sul palco il repertorio orchestrale riarrangiato per organici ridotti: un’orchestra per così dire “in miniatura”. Il fatto che, quest’anno, sia più difficile garantire la sicurezza dei musicisti all’interno di una grande orchestra non impedisce di divulgare la cultura della musica classica orchestrale. Il coinvolgimento, poi, di Ricobello e Floramo ha l’obiettivo di facilitare l’ascolto e renderlo comprensibile a tutti.

Del resto, i luoghi di “Orchestra in Miniatura” sono inediti: il Parco di Sant’Osvaldo, l’area verde della Chiesa di San Domenico e lo Spazio Venezia a Udine; il Castello, la Fontana di Silans e il Priorato di Santo Spirito di Ospedaletto a Gemona del Friuli, la Chiesa di San Giorgio a Lusevera, la Chiesa di Santa Maria del Mare a Lignano Sabbiadoro. L’orchestra, dunque, non è mai stata così vicina, accessibile e per tutti.

TUTTI I CONCERTI SONO A INGRESSO LIBERO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA UTILIZZANDO IL FORM SOTTOSTANTE.

Informazioni | info@filarmonicifriulani.com

BEETHOVEN_RICOBELLO
Sabato 4 luglio 2020 _ Ore 18.30
Chiesa di San Giorgio, Lusevera

BEETHOVEN_RICOBELLO
Venerdì 31 luglio 2020 _ Ore 21.00
Parco di Sant’Osvaldo, Udine
[In caso di maltempo, il concerto si svolgerà al chiuso, presso gli spazi all’interno del parco di Sant’Osvaldo]

BEETHOVEN_RICOBELLO – POSTI ESAURITI
Concerto all’alba
Domenica 2 agosto_Ore 6.30
Castello di Gemona del Friuli
[Nota bene: in questa occasione sarà possibile attrezzarsi autonomamente portando con sé una coperta o uno stuoino. Sarà presenti in loco un numero limitato di sedie.]

BEETHOVEN_RICOBELLO – POSTI ESAURITI
Giovedì 13 agosto 2020 _ Ore 20.30
Fontana di Silans, Borgo di Godo, Gemona del Friuli

BEETHOVEN_RICOBELLO
Venerdì 14 agosto 2020 _ Ore 21.00
Area verde Paolo De Rocco, San Domenico, Udine

BRAHMS_FLORAMO
Venerdì 11 settembre 2020 _ Ore 21.00
Spazio Venezia, via Stuparich 3, Udine

BRAHMS_FLORAMO
Lunedì 14 settembre 2020 _ Ore 21.00
Chiesa di Santa Maria del Mare, Lignano Sabbiadoro

BRAHMS_FLORAMO
Venerdì 18 settembre 2020_Ore 20.30
Priorato di Santo Spirito di Ospedaletto di Gemona del Friuli

I “Carmina Burana” di C.Orff a Gemona per “Gemona Risuona”

Orchestra giovanile Filarmonici Friulani
Coro del Friuli Venezia Giulia (M° Cristiano Dell’Oste)
Coro di Voci Bianche Artemìa di Torviscosa (M° Denis Monte)
Direttore M° Igor Vlajnić
Soprano: Laura Ulloa
Tenore: Fabio Cassisi
Baritono: Hao Wang

PROGRAMMA
C. Orff, “Carmina Burana”

Sabato 8 giugno – Ore 21.30 – Piazza del Ferro, Gemona del Friuli
Giovedì 11 luglio – Ore 21.30 – Piazzale del Castello, Udine
Venerdì 23 agosto – Ore 21.30 – Duomo, Lignano Sabbiadoro

Si apre sabato 8 giugno, all’interno della prima edizione del festival “Gemona Risuona” in occasione dei festeggiamenti di Sant’Antonio, la stagione estiva dell’Orchestra giovanile Filarmonici Friulani che presenta insieme al Coro del Friuli Venezia Giulia (diretto dal M° Cristiano Dell’Oste) i “Carmina Burana” di Carl Orff.   In una tripla data nell’estate friulana, la celeberrima cantata profana arriva l’8 giugno, alle ore 21.30,  in Piazza del Ferro a Gemona del Friuli (in caso di pioggia: Auditorium Glemonensis), giovedì 11 luglio nel Piazzale del Castello di Udine e venerdì 23 agosto nel Duomo di Lignano Sabbiadoro.

Insieme ai due ensemble ci sarà anche il Coro di Voci Bianche Artemìa di Torviscosa, diretto da Denis Monte, e tre solisti emergenti: il soprano Laura Ulloa, il tenore Fabio Cassisi e il baritono Hao Wang. A dirigere i Carmina Burana sarà Igor Vlajnić, giovane direttore stabile del Teatro dell’Opera di Fiume (HR) con all’attivo numerose esperienze di pregio in Croazia, Slovenia, Italia, Germania, Francia, Cina e Stati Uniti d’America.

Il concerto di Gemona si inserisce nel programma della rassegna “Gemona Risuona” ed è reso possibile grazie al supporto di Comune di Gemona, Regione Friuli Venezia Giulia, Fondazione Friuli, Fondazione del Credito cooperativo del Friuli Venezia Giulia e PrimaCassa FVG. Ringraziamo, inoltre, per il contributo PRECO System S.r.l. e Ceccarelli Group.

BIGLIETTI

Intero – 15 €
Ridotto* – 10€

*La riduzione è prevista per gli spettatori under 25 oppure over 65.

I biglietti si possono acquistare presso l’Ufficio Turistico I.A.T. , in via Giuseppe Bini 9 a Gemona del Friuli oppure in prevendita nel circuito Vivaticket, online (cliccando qui). 
Informazioni & Prenotazioni: info@gemonaturismo.com – 0432 981441

Orari
lunedì                09:30–12:30
martedì            09:30–12:30, 14:30–18:30
mercoledì        09:30–12:30, 14:30–18:30
giovedì              09:30–12:30, 14:30–18:30
venerdì             09:30–12:30, 14:30–18:30
sabato               09:30–12:30, 14:30–18:30
domenica         09:30–12:30, 14:30–18:30

Per le date successive i dettagli verranno annunciati presto.

carmina burana gemona del friuli

Suoni da “l’altra Europa” a Gemona e Lignano Sabbiadoro

Venerdì 1 settembre presso il Cinema-Teatro Sociale di Gemona del Friuli e domenica 3 all’interno del Duomo di Lignano Sabbiadoro sempre alle ore 20.45, l’orchestra giovanile Filarmonici Friulani diretta da Alessio Venier presenta il concerto Suoni da “l’altra Europa”un percorso musicale che verte sul repertorio delle cosiddette “scuole nazionali”, ovvero sulla produzione di compositori che, nella seconda metà dell’Ottocento, si dedicarono al recupero della musica tradizionale dei loro paesi, inserendola all’interno di composizioni classiche come concerti solistici e sinfonie.

filarmonici friulani concerto gemona lignano
In particolare, il concerto si articolerà su tre capisaldi della letteratura musicale del secondo Ottocento: la celebre Moldava del ceco Bedřich Smetana, un poema sinfonico che descrive in musica il percorso del principale fiume che attraversa la Repubblica Ceca; la prima suite dal Peer Gynt del norvegese Edvard Grieg raccoglie le musiche di scena per un dramma teatrale del connazionale Henrik Ibsen, tra cui il celeberrimo Mattino; infine l’ultima sinfonia del boemo Antonín Dvořák è ispirata a suggestioni tratte dalla musica popolare degli Indiani d’America e degli spirituals che il compositore ebbe modo di conoscere durante la sua attività di direttore del conservatorio di New York. Non mancano i riferimenti alla madrepatria, specialmente nel terzo movimento, dalla chiara forma di furiant, una tipica danza dell’Europa orientale.

Programma:

• B. Smetana, Vltava (da “Má vlast”)

• E. Grieg, Peer Gynt, Suite n.1
I. Morgenstemning
II. Åses død
III. Anitras dans
IV. I dovregubbens hall

* * *

• A. Dvořák, Sinfonia n. 9 in Mi minore, op. 95 “Dal nuovo mondo”
I. Adagio, Allegro molto
II. Largo
III. Molto vivace
IV. Allegro con fuoco

Informazioni

Venerdì 1 settembre, ore 20.45, Cinema teatro sociale
via XX settembre 5, Gemona del Friuli (UD)
Biglietto 5 € Intero, 2€ Ridotto (Minori e studenti fino ai 25 anni)
Info e biglietti: Ufficio IAT Gemona / ProlocoProGlemone / info@gemonaturismo.com

Domenica 3 settembre, ore 20.45, Duomo
Parco San Giovanni Bosco 35, Lignano Sabbiadoro (UD)
Ingresso libero 
Info: filarmonicifriulani@gmail.com

Concerto a Gemona con il duo Tassini-Marcossi

Venerdì 23 settembre alle ore 20.45 al Cinema-Teatro Sociale di Gemona del Friuli, l’orchestra giovanile Filarmonici Friulani eseguirà il Concerto per Arpa e Flauto di Wolfgang Amadeus Mozart con due solisti d’eccezione: Patrizia Tassini e Giorgio Marcossi

filarmonici friulani mozart flauto arpa gemona

Reduci dal successo dell’esecuzione del Concerto per Pianoforte n.3 di Beethoven, l’orchestra giovanile Filarmonici Friulani si misura con un altro grande della musica classica: Wolfgang Amadeus Mozart. Venerdì 23 settembre al Cinema-Teatro Sociale di Gemona del Friuli verrà eseguito il Concerto per Arpa e Flauto del compositore di Salisburgo. Punta di diamante della serata sarà la partecipazione del duo formato da Patrizia Tassini all’arpa e Giorgio Marcossi al flauto. Un sodalizio musicale attivo da più di 30 anni durante i quali i due musicisti si sono esibiti nei più importanti teatri italiani ed europei.

“Sarà una serata dedicata ai re della musica classica – spiega il direttore Alessio Venier – Oltre al concerto per arpa e flauto, infatti eseguiremo la celebre Sinfonia n.5 di Ludwig van Beethoven. Una scelta che vuole dare lustro a due geni assoluti.” Il direttore continua sottolineando l’importanza di questa collaborazione: “E’ per noi un vero onore misurarci con due musicisti affermati. La preparazione di questo concerto rappresenta uno stimolo a migliorarci e crescere sempre, prova dopo prova. Essere un’orchestra giovanile non è un deficit, ma un’opportunità. Non ci nascondiamo dietro alle etichette, vogliamo essere professionisti? Cominciamo da subito.”

I Filarmonici Friulani hanno debuttato proprio a Gemona del Friuli nell’agosto del 2015. In un anno di attività, si sono esibiti a Udine, Osoppo, Palmanova, Precenicco, Sedegliano, Forni di Sopra e Lignano Sabbiadoro. L’orchestra è formata da 50 elementi tra i 14 e i 30 anni, tutti strumentisti originari della Regione e studenti delle scuole musicali del Friuli Venezia Giulia e delle più prestigiose accademie musicali italiane ed estere.

Per informazioni e biglietti:

Ufficio IAT Gemona del Friuli – Pro Loco Pro Glemona

ufficioiat@gemonaweb.it // 0432 981441

Biglietto intero: 5 €

Biglietto ridotto: 2 €*

*Minorenni e studenti fino ai 25 anni

Doppio concerto a sostegno dei terremotati

Giovedì 1 settembre al Teatro “Plinio Clabassi” di Sedegliano e venerdì 2 settembre presso l’Arena Alpe Adria di Lignano Sabbiadoro, l’orchestra giovanile Filarmonici Friulani presenta un doppio concerto sinfonico interamente dedicato a Ludwig van Beethoven

filarmonici friulani beethoven

Diretta come di consueto da Alessio Venier, l’orchestra giovanile Filarmonici Friulani festeggia il suo primo anno di attività con un doppio concerto sinfonico di assoluto interesse. Insieme al giovane pianista friulano Sebastiano Gubian, l’ensemble proporrà un programma interamente dedicato al genio di Ludwig van Beethoven. Saranno eseguiti il Concerto n.3 per pianoforte e orchestra, op. 37 in do minore e la Sinfonia n.5, op. 67 in do minore.

Non solo musica di qualità eseguita dai giovani talenti della regione, ma anche solidarietà. “Abbiamo deciso all’unanimità – spiega il direttore, Alessio Venier – di devolvere il ricavato dell’offerta libera che raccoglieremo in occasione di questo doppio concerto alle vittime colpite dal terremoto di Amatrice. Si tratta di un piccolo gesto, doveroso ai nostri occhi, che possa incoraggiare la solidarietà.” Del resto, la memoria dei danni, non solo infrastrutturali, dell’Orcolàt non è certo sopita. Al contrario, proprio la data lignanese di venerdì 2 settembre è inserita nel quadro delle iniziative culturali organizzate per rinvigorire la memoria del sisma friulano, in particolare il ruolo svolto dalla località balneare nell’accoglienza dalle migliaia di sfollati del 1976.

Informazioni:

Giovedì 1 settembre, Ore 20.45

Teatro “Plinio Clabassi”, Sedegliano

Ingresso Libero

Venerdì 2 settembre, ore 20.45

Arena Alpe Adria (in caso di maltempo, Duomo), Lignano Sabbiadoro

Ingresso libero

Concerto a Udine – “Viaggio d’Inverno”

Appuntamento udinese con il concerto “Viaggio d’Inverno” dei Filarmonici Friulani. Accompagnato dalle letture di Massimo Somaglino e organizzato in collaborazione l’Associazione Mitico Arpége, l’ensemble si esibirà venerdì 11 dicembre, alle ore 20.45, alla Chiesa di Santa Maria Assunta, in viale Cadore 11, Udine.

Programma:

W. A. Mozart – Ouverture “Le nozze di figaro” K 492
P. Mascagni – Intermezzo sinfonico da “Cavalleria Rusticana”
J. Sibelius – Berceuse da “The Tempest”  op. 109
F. Mendelssohn – Ouverture “Die Hebriden”  op. 26

R. Vaughan-Williams – Fantasia on “Greensleeves”
E. Grieg – Love-Poëm  op. 43
B. Bartók – Rumänische Volkstänze  Sz. 68
C. Debussy – Sarabande  op. 95 (orch. Ravel)
M. de Falla – Danza Ritual del Fuego da “El amor brujo”

viaggio d'inverno Udine concerto filarmonici friulani programma

Concerto a Osoppo – “Viaggio d’inverno”

Nuovo appuntamento con l’orchestra giovanile Filarmonici Friulani: giovedì 10 dicembre, alle ore 20.45 presso il Teatro La Corte di Osoppo (UD).

Programma:

W. A. Mozart – Ouverture “Le nozze di figaro” K 492
P. Mascagni – Intermezzo sinfonico da “Cavalleria Rusticana”
J. Sibelius – Berceuse da “The Tempest”  op. 109
F. Mendelssohn – Ouverture “Die Hebriden”  op. 26

R. Vaughan-Williams – Fantasia on “Greensleeves”
E. Grieg – Love-Poëm  op. 43
B. Bartók – Rumänische Volkstänze  Sz. 68
C. Debussy – Sarabande  op. 95 (orch. Ravel)
M. de Falla – Danza Ritual del Fuego da “El amor brujo”

Locandina Osoppo-page-001

Concerto a Gemona del Friuli

Giovedì 20 agosto, l’orchestra giovanile Filarmonici Friulani debutterà con un concerto presso il Cinema Teatro Sociale di Gemona del Friuli (UD). La serata inizierà alle ore 20.45, ingresso libero.

Orchestra giovanile Filarmonici Friulani

Programma:

W. A. Mozart, Ouverture da ‘Le Nozze di Figaro’ K 492

F. Mendelssohn, Ouverture ‘Die Hebriden’ Op. 26

W. A. Mozart, Ouverture da ‘Don Giovanni’ K 527

——– o ——–

L. V. Beethoven, Sinfonia n. 7 in La maggiore Op. 92

Qui l’evento Facebook per restare sempre aggiornati.

Locandina Gemona 20:08