+++ CONCERTO ANNULLATO +++

Gruppo da Camera dell’Orchestra giovanile Filarmonici Friulani
Violino I: Aleš Lavrenčič
Violino II: Alessio Venier
Viola: Lucia Zazzaro
Violoncello: Antonio Merici
Pianoforte: Riccardo Burato

Introduzione musicologica a cura della compositrice Maria Beatrice Orlando

Programma:

 C. Chaminade, Trio n.1 op. 11

  1. Allegro
  2. Andante
  3. Presto
  4. Allegro molto

 Teresa Carreño, Quartetto in Si minore

  1. Allegro
  2. Andante
  3. Scherzo: Allegro ma non troppo
  4. Allegro risoluto

Caroline Shaw, Blueprint per quartetto d’archi

Domenica 8 marzo 2020, ore 11.00, Salone del Parlamento del Castello di Udine
Concerto inserito nella rassegna “Note in Castello”

note in castello 2020

Dall’Ottocento alla Contemporaneità, il programma del concerto – inserito nella rassegna “Note in Castello” organizzata dall’Ente Regionale Teatrale FVG insieme al Comune di Udine –  permette di apprezzare e valorizzare l’approccio compositivo femminile dedicato perlopiù a piccoli ensemble che meglio sanno esprimere la loro idea di musica.

Il programma presenta tre lavori cameristici di celebri compositrici provenienti da tre ambienti culturali estremamente diversificati.

Il trio della francese Cécile Chaminade, scritto a 24 anni nel 1881, è un esempio del particolare momento di passaggio che attraversò la storia della musica alla fine dell’Ottocento: dal pieno romanticismo tedesco si può notare come inizino a far breccia alcune nuove tendenze, improntate alla leggerezza e all’abbandono delle vecchie regole armoniche in favore di un recupero in chiave moderna di elementi antichi, che gradualmente porteranno, proprio in terra francese, alla nascita dell’impressionismo.

Il quasi contemporaneo quartetto della venezuelana Teresa Carreño, del 1895, risente invece dell’influenza della musica tardo romantica di matrice spiccatamente europea nella sua articolazione in quattro movimenti e nel cesellato lirismo delle linee melodiche.

Con un salto di oltre un secolo, il recentissimo lavoro della statunitense Caroline Shaw, scritto nel 2016, è un raffinato omaggio a uno dei primi quartetti di Beethoven (il n. 6 dell’opera 18), di cui si percepiscono armonie e gesti. Blueprint  vuole condensare l’essenza del concetto stesso di musica da camera, ovvero un dialogo tra varie voci in cui nessuna prevale, ma tutte concorrono alla creazione di un’armonia che è superiore alla somma delle parti.

Biglietti

BIGLIETTI Intero € 10 / Ridotto € 8
ABBONAMENTO ai 5 concerti € 25
[Il biglietto darà diritto ad un aperitivo gratuito alla Casa della Contadinanza al termine del concerto]

INFO, ABBONAMENTI e BIGLIETTERIA Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia Via Marco Volpe, 13 Udine
t. 0432.224224/11 biglietteria@ertfvg.it
Orario: dal lunedì al venerdì 10.00/12.00 e 15.00/17.00