orchestra giovanile filarmonici friulani

Orchestra giovanile Filarmonici Friulani

Musica e cultura dei giovani per i giovani. Con questo spirito nasce, nel 2015, l’Orchestra giovanile Filarmonici Friulani, unico esempio della Regione Friuli Venezia Giulia di ensemble musicale gestito, coordinato e curato da under 30 e riconosciuto dal Ministero della Cultura. L’orchestra coinvolge più di 120 musicisti di età compresa tra i 16 e i 35 anni, tutti strumentisti originari della Regione, formatisi nelle scuole musicali del Friuli Venezia Giulia, nonché nelle più prestigiose accademia italiane ed estere.

L’orchestra vanta una fitta attività concertistica e si è esibita su alcuni dei palcoscenici più importanti della Regione come il Teatro Nuovo Giovanni da Udine, il Teatro Palamostre di Udine, il Teatro Verdi di Pordenone, Villa Manin di Passariano, la Basilica di Aquileia, il Teatro “Sociale” di Gemona del Friuli, nonché fuori Regione e all’estero. I Filarmonici Friulani sono stati diretti, tra gli altri, dai Maestri Filippo Maria Bressan, Marco Fiorini, Walter Themel, Igor Vlainjc, e hanno collaborato con realtà musicali di rilievo come il Coro del Friuli Venezia Giulia, il Coro Polifonico di Ruda, il Piccolo Coro Artemìa di Torviscosa, il Piccolo Opera Festival FVG, l’Unione Società Corali Friulane e molte altre.

A partire dal mese di giugno 2019, ha promosso la prima stagione diffusa dal titolo “Metamorphosis” che si compone di otto differenti concerti realizzati in più comuni sul territorio in virtù di una preziosa sinergia con gli enti locali, l’ERT FVG e le associazioni del territorio e realizzata con il sostegno di Regione Friuli Venezia Giulia e Fondazione Friuli. Nello stesso anno, è stata protagonista dello spettacolo “Maraveis in Sfrese”, conclusione di Mittelfest, prodotto dall’ARLEF ed è stata la prima Orchestra in Residenza al Teatro Palamostre di Udine, grazie alla collaborazione con il CSS Teatro stabile di innovazione FVG. Ha registrato, inoltre, “Furlanie”, composizione inedita del M° Valter Sivilotti commissionata dalla Società Filologica Friulana in occasione del centenario dalla fondazione.

Nel 2020, ha registrato e pubblicato il primo CD dal titolo “New Era” in collaborazione con l’USCI FVG, e presentato la prima edizione di “Orchestra in miniatura”, inedita rassegna concertistica che ha presentato in luoghi inusuali (dal Castello di Gemona del Friuli all’Aeroporto di Campoformido fino al parco dell’Ex Ospedale Psichiatrico di Sant’Osvaldo a Udine) capisaldi della letteratura sinfonica per organici ridotti. L’orchestra, per così dire, in miniatura è stata poi accompagnata dalle parole e dalle voci dell’attore emergente Riccardo Ricobello e dello storico Angelo Floramo in un’originale proposta artistico-musicale dalla forte vocazione divulgativa. Nel 2021, la rassegna ha visto la partecipazione esclusiva del climatologo e meterologo Luca Mercalli per il concerto narrato “Stagioni – Ieri, oggi, domani”. L’ensemble si è esibito, inoltre, all’interno delle Grotte di Villanova a Lusevera, in occasione di un suggestivo evento che celebrava il passaggio per la prima volta nella storia del Giro d’Italia nella località friulana.

L’attenzione alla valorizzazione del talento musicale dei giovani a 360° ha portato l’Orchestra a promuovere un concorso di composizione biennale rivolto a compositori e compositrici under 35. La prima edizione indetta nel 2019 insieme al Coro Polifonico di Ruda ha visto l’affermazione del brano “Seirenes” di Alessio Domini, eseguito in prima assoluta nella suggestiva cornice della Basilica di Aquileia. La seconda edizione sarà, invece, dedicata alla vita e alla musica di Astor Piazzolla nel centenario dalla nascita.

La formazione orchestrale è uno degli obiettivi primari dell’attività dell’orchestra che, dal 2018, promuove l’organizzazione e la realizzazione di masterclass con docenti di chiara fama dedicate alle singole sezioni d’orchestra. I docenti coinvolti sono stati Marco Fiorini per il violino, Giuseppe Barutti per il violoncello, Barbara Tomasin e Dimitri Fiorin per le percussioni.

È partner della cooperativa SimulArte per l’Italia del progetto “Music System” e, in questo contesto, l’Orchestra Filarmonici Friulani si è esibita con Andrea Cesari (primo corno solista dell’Orchestre Philharmonique de Montecarlo, Matteo Trentin primo oboe dell’Opéra National de Lyon e Amedeo Cicchese, primo violoncello dell’orchestra del Teatro Regio di Torino. Tra i solisti che hanno collaborato con l’orchestra, spiccano i talenti emergenti di Christian Sebastianutto (violino), Alberto Gaspardo (organo), Francesco Tirelli (marimba), Laura Ulloa (soprano), Christian Federici (baritono), Alex Sebastianutto (sax).

Inoltre, le registrazioni di alcune esecuzioni sono state riproposte all’interno del palinsesto di Rai5, Rai RadioUno, Friuli Venezia Giulia, Telefriuli e Udinese TV. All’interno dei Filarmonici Friulani, si sono formati anche gruppi di musica da camera quali il quartetto dei solisti, il trio d’ance, il settimino e la formazione barocca. Direttore artistico e stabile è Alessio Venier, violinista, direttore d’orchestra e compositore classe 1992.

Contatti

“Orchestra giovanile Filarmonici Friulani” – Impresa Sociale

www.filarmonicifriulani.com

info@filarmonicifriulani.com

#filarmonicifriulani

Appuntamenti di questo artista

7.10.2022
Ore 20:45

22.12.2022
Ore 21:00

Teatro Sociale, Gemona del Friuli

Concerto di Natale

Orchestra giovanile Filarmonici Friulani

Coro Giovani Voci Artemìa direttore Denis Monte

Coro VocinVolo direttrice Lucia Follador

Walter Themel Direttore

Laura Ulloa Soprano

30.9.2022
Ore 20:45

28.8.2022
Ore 21:00

4.9.2022
Ore 18:00

Auditorium Concordia, Pordenone

Pasolini e il mito / Il mito di Pasolini

Loredana Lipperini

Orchestra giovanile Filarmonici Friulani

Davide Coppola Compositore e curatore della direzione artistica dello spettacolo

3.9.2022
Ore 21:00

Arena del Parco di via Dante, Gemona del Friuli

Pasolini e il mito / Il mito di Pasolini

Loredana Lipperini

Orchestra giovanile Filarmonici Friulani

Davide Coppola Compositore e curatore della direzione artistica dello spettacolo